Istat: “La fiducia dei consumatori aumenta a novembre”

Pubblicato il 24 Novembre 2011 11:24 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2011 11:32

ROMA – L’indice del clima di fiducia dei consumatori aumenta a novembre da 93,3 a 96,5. Lo rileva l’Istat precisando che il miglioramento e’ diffuso a tutte le componenti ed e’ particolarmente marcato per il clima economico generale, (passa da 76,0 a 83,4). L’indicatore relativo alla situazione personale degli intervistati aumenta da 98,6 a 101,6.

L’indice sulle previsioni a breve termine passa da 82,1 a 89,1 mentre quello sulla situazione corrente passa da 101,0 a 102,2. L’Istat segnala anche un lieve peggioramento del giudizio dei consumatori sulla situazione economica dell’Italia (da -126 a -129) e un miglioramento delle previsioni su questa situazione (da -70 a -46). Le previsioni sulla disoccupazione peggiorano (da 90 a 79) mentre migliora lievemente il giudizio sul bilancio familiare (da -6 a -1).

Il clima di fiducia dei consumatori migliora in tutto il Paese ma l’incremento e’ maggiore per le regioni del Centro-sud rispetto a quelle del Nord (nel Nord-ovest l’indice passa da 94,6 a 96, 2 mentre nel Mezzogiorno l’indice balza dal 91,7 al 96,3).