Monza. Fuori pericolo il paziente ricoverato per influenza A

Pubblicato il 16 agosto 2010 10:23 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2010 11:10

ospedaleSono migliorate le condizioni del paziente ricoverato all’Ospedale San Gerardo di Monza, affetto da grave polmonite causata dal virus dell’influenza A, tanto che i medici l’hanno ritenuto fuori pericolo e hanno sciolto la prognosi. I medici hanno spiegato che l’infezione è stata controllata e di conseguenza è stata interrotta la ventilazione artificiale.

Il paziente è stato trasferito dalla Terapia Intensiva Generale alla Terapia Semintensiva Respiratoria. L’uomo, A.G., 53 anni, era stato ricoverato prima a Civitanova Marche quindi ad Ancona ed infine trasferito dal 4 agosto all’ospedale monzese che è centro di riferimento per il trattamento delle sindromi polmonari gravi.