Italiani, la famiglia è unita: 8 minori su 10 con genitori sposati

Pubblicato il 27 ottobre 2011 15:27 | Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2011 15:27

BRUXELLES, 27 OTT – L'Italia ha una delle piu' alte percentuali nell'Ue-27 di bambini sotto i 18 anni che vivono in famiglie con genitori sposati: e' quanto emerge da un rapporto pubblicato oggi da Eurostat sulla composizione dei nuclei famigliari nell'Unione europea.

Lo studio, che si riferisce al 2008, indica che in Italia l'82,1% dei bambini vive insieme a genitori sposati – contro una media del 73,8% nell'Ue-27 – il 6,3% vive insieme a genitori non sposati (11,5% la media Ue), il 10,8% vive con un solo genitore (13,6%) e lo 0,8% non vive con i genitori (1,2%).

Nel resto d'Europa, e' la Grecia il Paese con la percentuale piu' alta di bambini che vivono con genitori sposati (91,8%), seguita da Cipro (89%), dalla Slovacchia (84,9%), dalla Romania (84,1%) e dalla Spagna (83,9%).

L'ultima in classifica e' l'Estonia (54%), preceduta dalla Svezia (54,4%) e dalla Lettonia (58,9%).