Marina di Carrara, anziano in ambulanza e l’ultimo desiderio: “Posso vedere il mare?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 settembre 2018 13:24 | Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2018 13:25

Marina di Carrara, anziano in ambulanza e l’ultimo desiderio: “Posso vedere il mare?”

IVREA – Un anziano di 88 anni ha chiesto agli operatori dell’ambulanza della Croce Rossa di Ivrea di fermarsi al mare. L’uomo voleva vedere per un’ultima volta la spiaggia di Marina di Carrara, dove viveva, prima di essere trasferito in una struttura di ricovero a Ivrea, dove i figli vivono. E gli operatori non hanno saputo dire di no al desiderio di un anziano: si sono fermati in uno slargo e gli hanno permesso di vedere il suo mare.

“Per favore, potete fermarvi solo un attimo? Il tempo di congedarmi dalle onde”, ha detto l’anziano agli operatori del 118. Una richiesta con un filo di voce che i 4 volontari dell’ambulanza hanno deciso di esaudire: si sono fermati sulla spiaggia di Marina di Carrara, hanno aperto il portellone e hanno posizionato la barella in modo che potesse vedere le onde.

La storia è stata pubblicata su Facebook dal comitato della Croce Rossa italiana di Ivrea, che ha ricevuto i ringraziamenti del figlio dell’uomo. Andrea Gianfredi ha scritto: “Voglio ringraziare questi angeli. I volontari della croce rossa che hanno permesso al mio babbo di vedere forse per l’ultima volta il mare. Grazie Tiziana, Debby, Maurizio e Alessandro”.