Ivrea, ubriaco al volante si addormenta mentre paga al casello dell’autostrada

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 novembre 2018 10:03 | Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2018 10:03
ivrea casello

Ivrea, ubriaco al volante si addormenta mentre paga al casello dell’autostrada

TORINO – La polizia stradale ha denunciato un 26enne di Montalto Dora che ieri notte, sabato 24 novembre, si è addormentato al casello di Ivrea mentre tentava di pagare il pedaggio in uscita dall’autostrada A5 Torino-Aosta.

Il ragazzo era completamente ubriaco ed è rimasto fermo alla barriera con il motore acceso. Lo hanno svegliato gli agenti della polizia stradale, allertati dal personale di Ativa, la società che gestisce quel tratto di autostrada. Per il 26enne, a bordo di una Nissan Navara, è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro della patente. Al suo risveglio infatti, è risultato avere nel sangue un livello di alcol superiore al grammo per litro, ossia a oltre il doppio del limite di legge.