Stalking: perseguita l’ex, ora non può più entrare neanche al supermercato

Pubblicato il 19 agosto 2010 15:11 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2010 15:30

Divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle vittime, compresi i supermercati. E’ il provvedimento notificato dagli agenti del commissariato di Jesolo nei confronti di un 38enne di Cavallino Treporti, accusato di stalking nei confronti della sua ex compagna e dell’amico di quest’ultima.

Lasciato dalla donna, l’uomo ha iniziato a perseguitarla, accanendosi anche contro il suo nuovo compagno, intromettendosi nella loro vita privata, scrivendo frasi offensive sui cancelli di casa, telefonando ripetutamente, pedinandoli e minacciandoli.

Non contento, in un’occasione ha seguito a forte velocità, a bordo di un camion, il ‘rivale’ in amore. Già nei mesi scorsi l’uomo era stato raggiunto per la stessa ragione da un provvedimento di ammonimento, che non è però bastato a fermarlo.