Jessica Faoro, il fratello trova la moglie di Alessandro Garlaschi sul bus e la minaccia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 marzo 2018 10:05 | Ultimo aggiornamento: 30 marzo 2018 10:05
Veronica Emanuele, la moglie di Alessandro Garlaschi

Veronica Emanuele, la moglie di Alessandro Garlaschi

MILANO – Trova sul bus la moglie di Alessandro Garlaschi, che il 7 febbraio scorso aveva ucciso sua sorella, Jessica Faoro, con 40 coltellate a Milano.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Estrae una pistola giocattolo (senza il tappo rosso che identifica le riproduzioni di armi vere) e la minaccia apostrofandola più volte: “Voi l’avete ammazzata”.

L’episodio è accaduto intorno alle 13 di ieri, giovedì 29 marzo, a bordo di un autobus della linea 73.

Andrea Faoro, 21 anni, ha visto Veronica Emanuele e probabilmente l’ha riconosciuta sula scorta di immagini televisive. Le si è avvicinato e le ha chiesto se era la moglie di Garlaschi; lei ha cercato di negare ma il ragazzo ha estratto la pistola giocattolo.

In quel momento arrivava una pattuglia della Polfer di Lambrate che ha inseguito il mezzo, intanto ripartito, e ha bloccato il ragazzo alla fermata successiva, dove sono intervenute anche pattuglia della Squadra volante. Il giovane è stato denunciato per minacce e procurato allarme.