Jessica Faoro: bionda, occhioni azzurri: chi era la 19enne uccisa a Milano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 febbraio 2018 16:17 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2018 16:17
Jessica Faoro: bionda, occhioni azzurri: chi era la 19enne uccisa a Milano

Jessica Faoro: bionda, occhioni azzurri: chi era la 19enne uccisa a Milano

MILANO – Gli occhioni blu, i capelli biondi e lunghi che le incorniciano il viso. E poi i sorrisi, le linguacce, i selfie con le amiche e i baci con quello che sembra essere il fidanzato. E’ questo il ritratto che emerge scorrendo il profilo Facebook di Jessica Valentina Faoro, la 19enne uccisa a coltellate in un appartamento a Milano. Jessica sembrava amare molto gli animali. In alcuni scatti è ritratta con il suo cane e sulla bacheca condivideva spesso annunci di cagnolini smarriti.

I suoi ultimi post risalgono a martedì. In uno scatto in bianco e nero è assieme a un ragazzo che chiama “Amore mio”. “Ci sono persone con cui perdi tempo e altre con cui perdi il senso del tempo – scriveva -. È solo una questione di scelte”. E poi: “Un giorno senza sorriso è un giorno perso” si legge ancora in un altro post, che accompagna un selfie in cui fa la linguaccia.

Il corpo di Jessica è stato trovato nell’appartamento di Alessandro Garlaschi, 39enne conducente Atm, che sarebbe ritenuto il presunto responsabile dell’aggressione mortale alla giovane.