Jessica Valentina Faoro, parenti non si fanno avanti: funerale a spese del Comune

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 febbraio 2018 12:58 | Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2018 12:58
Jessica Valentina Faoro, parenti non si fanno avanti: funerale a spese del Comune di Milano

Jessica Valentina Faoro, parenti non si fanno avanti: funerale a spese del Comune (foto Ansa)

MILANO – Nessun parente di Jessica Valentina Faoro si è fatto avanti per il funerale della ragazza uccisa il 7 febbraio in via Brioschi a Milano. Per l’omicidio è in carcere Alessandro Garlaschi, accusato del delitto. Per questo il Comune si farà carico dei costi del funerale. Palazzo Marino lo ha sottolineato in un comunicato in cui ringrazia “don Gino Rigoldi per essersi offerto di celebrare i funerali”.

“Don Gino Rigoldi, attraverso un’intervista molto appassionata, comunica che pagherà lui le spese riguardanti i funerali della povera Jessica. Ringraziando tantissimo Don Gino, ancora una volta esemplare – ha sottolineato su Facebook l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino – ribadiamo quanto abbiamo deciso in questi giorni. Saremo noi, noi tutti, cioè il Comune di Milano, a farci carico dei costi dei funerali”.

“E confermiamo – ha aggiunto – la nostra volontà di costituzione del Comune come parte civile. Sapendo che la storia di Jessica non ci parla solo di un terrificante carnefice e di una giovane vita spezzata ma di tanti tentativi fatti per aiutarla che sono andati a vuoto”. “Tentativi – ha concluso – su cui dobbiamo interrogarci, inevitabilmente, anche noi”.