La casta gratis in massa in tribuna d’onore

Pubblicato il 13 marzo 2009 17:59 | Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2009 17:59

La “casta” in tribuna d’onore. In massa e gratis: quaranta auto blu in servizio sorprese dalle Iene mentre i conducenti si recano alla sede del Coni, a due passi dallo stadio Olimpico, a ritirare i biglietti omaggio per la gara di Champions League Roma-Arsenal. Una processione più che un ingorgo.

Svelati da un appostamento durato sei ore, con telecamera nascosta e fotografo, il giorno della partita, mercoledì 11 marzo. Una complice, finta giornalista, chiedeva agli autisti quali personalità avrebbero riempito la tribuna d’onore.

Qualcuno di loro ha ammesso che i biglietti erano per ministri o parlamentari, ma senza specificare. Qualcun altro, invece, ha fatto nomi e cognomi: tra questi quelli del sottosegretario al Lavoro Pasquale Viespoli e del presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo. Almeno questi due hanno ammesso, e gli altri 38?