La confessione di Michele Misseri “è la verità”. Parla l’avvocato

Pubblicato il 27 ottobre 2011 14:45 | Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2011 15:00

TARANTO, 27 OTT – ''La confessione di Michele Misseri e' la verita'. La ritrattazione e' invece menzognera. La ritrattazione della ritrattazione ha messo le cose a posto, spiegando tante cose''. Lo ha dichiarato l'avocato Franco Coppi, difensore di Sabrina Misseri, uscendo da palazzo di giustizia di Taranto dopo aver tenuto l'arringa nell'udienza preliminare per l'omicidio di Sarah Scazzi.

''Ho detto – ha aggiunto – non solo che non ci sono gravi indizi di colpevolezza, ma che c'e' la prova dell'innocenza di questa malcapitata''.