La Cronaca, assolto ex ad Massimo Boselli Botturi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 settembre 2014 12:06 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2014 12:07
La Cronaca, assolto ex ad Massimo Boselli Botturi

Un’edizione de La Cronaca

ROMA – Massimo Boselli Botturi, ex ad de La Cronaca, è stato assolto in secondo grado con formula piena “per non aver commesso il fatto”.

Boselli Botturi, ex ad del quotidiano La Cronaca, non ha percepito, senza averne diritto, più di 5 milioni di contributi pubblici, chiesti per le edizioni del giornale a Cremona e Piacenza. Intanto, però, i due giornali non esistono più e lo stesso Boselli Botturi spera che i fondi vengano almeno sbloccati per “ripagare situazioni debitorie e stipendi arretrati”.

Il manager era stato arrestato a fine 2010 dalle Fiamme gialle e poi condannato in primo grado a due anni e sei mesi. Adesso, alla Corte d’Appello di Brescia è stata la stessa Procura generale a chiederne l’assoluzione dall’accusa di truffa ai danni dello stato per gli anni 2006-2007.