La Spezia, cade dal tetto mentre spala neve. Grave uomo di 50 anni

Pubblicato il 1 Febbraio 2012 13:48 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2012 15:30

LA SPEZIA – Un uomo di 50 anni e' rimasto gravemente ferito questa mattina dopo essere caduto dal tetto della propria abitazione mentre spalava la neve che vi si era accumulata. L'episodio e' avvenuto a San Venerio, quartiere periferico della Spezia. L'uomo ha perso l'equilibrio ed e' precipitato al suolo. Il ferito e' stato trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Andrea, le sue condizioni sono considerate gravissime dai medici.

Quella di La Spezia e' una delle zone piu' colpite dall'ondata di neve e gelo che si e' abbattuta sulla Liguria. La Provincia ha disposto l'obbligo di circolazione con catene su tutte le strade di competenza, mentre sono molti i comuni che hanno prorogato anche per domani la chiusura delle scuole dell'infanzia.