L'ad di Costa Crociere, Foschi: “L’incidente poteva non avvenire”

Pubblicato il 25 Gennaio 2012 15:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2012 15:12

ROMA – Il 13 gennaio al largo dell'isola del Giglio e' avvenuto un ''tragico incidente che non doveva avvenire e poteva non avvenire''. Lo dice il presidente e amministratore delegato di Costa Crociere Pierluigi Foschi nel corso di un'audizione al Senato. Foschi ha anche sottolineato che dalle informazioni ricevute dal comandante Schettino e dal suo tono, il direttore delle operazioni marittime Ferrarini ''non aveva compreso che vi fosse una situazione cosi' di emergenza''.