Este (Padova): ladri in azione durante i funerali. I carabinieri arrestano due fratelli

Pubblicato il 18 Giugno 2010 8:49 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2010 8:49

Approfittavano dell’assenza dei proprietari impegnati nei funerali dei loro cari per svaligiare gli appartamenti. Due fratelli, Denis e Thomas Ferrantin, 24 e 27 anni, di Este, in provincia di Padova, sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile. I due avevano appena messo a segno nell’abitazione di una donna che in quel momento si trovava in chiesa per il funerale del marito. Le forze dell’ordine li hanno trovati in bicicletta con un televisore al plasma avvolto in un panno. Hanno tentato di disfarsene, ma i militari li hanno fermati con l’accusa di furto. Sembra però che i due possano essere responsabili anche di altri furti, avvenuti sempre mentre i proprietari erano impegnati nelle esequie dei loro familiari. Gli investigatori sospettano infatti che possano essere coinvolti in altri due furti avvenuti tra aprile e maggio di quest’anno.

I due fratelli erano già conosciuti dalle forze dell’ordine. Avevano infatti compiuto dei reati contro il patrimonio ed era stato emesso nei loro confronti un foglio di via obbligatorio da due comuni del padovano. Sembra inoltre che siano loro i responsabili di un tentato furto alla chiesa parrocchiale del comune di Este. Gli investigatori vogliono ora capire se i fratelli Ferrantin agivano autonomamente oppure se avevano un complice che faceva loro da basista.