Ladri rubano al bar, la titolare mette cartello in vetrina: “Grazie bastardi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2014 15:55 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2014 15:55
Ladri rubano al bar, la titolare mette cartello in vetrina: "Grazie bastardi"

Ladri rubano al bar, la titolare mette cartello in vetrina: “Grazie bastardi”

SAONARA (PADOVA) – Ladri, a dire il vero anche maldestri, entrano in un bar, rompono la vetrina, ma nella confusione riescono a rubare solo una bottiglia, forse due. Oggi la titolare del bar ha deciso di chiudere la vetrina con un nylon con una scritta “Grazie bastardi”.

“Eravamo in attesa dei ladri – ha detto la titolare – ormai Saonara è diventata terra di conquista. Hanno distrutto tutto all’interno del mio bar. È assurdo quanto sta accadendo. Confido nelle forze dell’ordine. Tutti noi commercianti di Saonara abbiamo paura”.

Il Gazzettino ricostruisce la dinamica dei fatti:

Hanno sfondato con due tombini la vetrata del bar “La Piazzetta”. Ma proprio nel momento in cui il cristallo della porta d’ingresso andava in mille pezzi, è entrato in azione il sistema d’allarme dei fumogeni. L’interno del bar si è trasformato in una ciminiera. Le slot machine sono state salvate e i ladri sono riusciti soltanto a portarsi via qualcosa da bere. Nella concitazione potrebbero essersi tagliati. La titolare del bar, Jole Bodo, accorsa poco dopo sul posto ha trovato tracce di sangue.

Guarda la foto