Lamezia Terme: ha il contrassegno dell’assicurazione falso, sequestrata ambulanza

Pubblicato il 6 Settembre 2010 15:28 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2010 16:22

L’ambulanza aveva un contrassegno assicurativo contraffatto: per questo il presidente di un’associazione di volontariato, A.V., di 27 anni, è stato denunciato dalla Polizia a Lamezia Terme per falsità in scrittura privata.

La scoperta del contrassegno contraffatto è avvenuta nel corso di un controllo all’interno del parcheggio dell’ospedale. Al presidente dell’associazione di volontariato, cui risulta in carico l’ambulanza, è stata anche contestata la sanzione amministrativa prevista, con il conseguente sequestro amministrativo ai fini della confisca dell’ambulanza, oltre al ritiro della carta di circolazione ed alla sospensione della patente di guida per un anno.