Lamezia Terme, morte sospetta di un giovane in ospedale. Scatta la denuncia ai carabinieri

Pubblicato il 27 agosto 2009 20:49 | Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2009 20:49

134306_ALT112_APUn ragazzo di 26 anni, Giuseppe Francolino, è morto all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme, in Calabria. Il decesso ha detestato sospetti all’interno della struttura.

Il 17 agosto scorso il giovane si era presentato al pronto soccorso dell’ospedale di Vibo Valentia, accusando forti dolori all’addome, ma i sanitari lo hanno mandato a casa dopo avergli prescritto degli antidolorifici.

Successivamente i genitori lo hanno accompagnato all’ospedale lametino, dove il 20 agosto è stato operato per appendicite acuta. Ancora non sono chiari i motivi della morte del giovane, ma intanto è scattata la denuncia ai carabinieri da parte della famiglia.