L’Aquila, Adunata Alpini: due muoiono prima della sfilata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2015 15:52 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2015 16:04
L'Aquila, Giovanni Vignola e Angelo D'Agostino muoiono prima di partecipare all'Adunata Alpini

(Foto Ansa)

L’AQUILA – E’ stata funestata dalla morte di due alpini, Giovanni Vignola e Angelo D’Agostino, la 88a Adunata nazionale che si è svolta domenica 17 maggio all‘Aquila. 

Vignola, cuneese di 80 anni, è morto in mattinata dopo essersi sentito male e accasciato al suolo vicino alla chiesa di Santa Rita. L’anziano è stato subito soccorso dai sanitari del 118, che però non hanno potuto fare nulla per salvarlo. E’ morto, invece, in ospedale anche un altro alpino, Angelo D’Agostino, emiliano di 64 anni. Era stato ricoverato domenica dopo un malore ed è morto nella notte.

Alla Adunata, che si è svolta sotto un sole estivo, hanno partecipato circa 300mila persone, secondo la stima fatta dall’Ana, l’Associazione nazionale alpini. Hanno sfilato anche la ministra della Difesa, Roberta Pinotti, e il comandante delle truppe alpine, generale Federico Bonato.