L’Aquila: elezioni del rettore bloccate dal Tar

Pubblicato il 9 Maggio 2012 13:51 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2012 13:56

L'AQUILA – Il Tar Abruzzo ha sospeso, con Decreto del 7 maggio, l'esecutivita' del decreto con cui il decano dell'ateneo, professor Russo Spena, aveva indetto le votazioni per l'elezione del rettore dell'Universita' dell' Aquila. Lo fa sapere, con una nota, l'universita' stessa.

''Vengono cosi' confermate le perplessita' avanzate da piu' parti – si legge – sulla conformita' alla legge n. 240/2010 del provvedimento assunto dal decano. La relativa camera di consiglio e' stata fissata per il 23 maggio prossimo''.

Ad aprile l'Avvocatura dello Stato, in nome del Ministero dell'Universita', agendo d'ufficio aveva inoltrato un ricorso al Tar Abruzzo contro il decreto di indizione delle elezioni del rettore, chiedendo la sospensiva del provvedimento e l'annullamento.