Latina, ciclista investita da auto guidata da 97enne: morta a 45 anni Katia Vagnoli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2020 14:38 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2020 14:38
Latina, morta Katia Vagnoli: ciclista era stata investita da un'auto

Latina, morta Katia Vagnoli: ciclista era stata investita da un’auto (Foto archivio ANSA)

LATINA – Katia Vagnoli, ciclista di 45 anni, era stata investita domenica 24 maggio in via Le Corbusier, a Latina, da un’auto guidata da un uomo di 97 anni.

La ciclista era stata soccorsa dai sanitari e ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dove è morta per la gravità delle ferite.

 Secondo una prima ricostruzione, l’impatto tra la vettura guidata dall’anziano e la ciclista è stato violento.

La donna è stata sbalzata in terra e ha riportato ferite per l’impatto con l’asfalto da subito apparse molto gravi.

I sanitari l’hanno soccorsa e trasportata all’ospedale di latina, dove i medici hanno prestato le cure del caso.

Dopo alcuni giorni di agonia, Katia è morta.

Al momento, non è ancora chiara la dinamica e la causa dell’incidente.

I carabinieri di Latina hanno eseguito i rilievi del caso e non è escluso che il 97enne possa essere accusato di omicidio stradale.

Nel Lazio, un altro ciclista è stato investito ed è rimasto gravemente ferito.

Si tratta di un bambino che è stato travolto da un suv mentre percorreva via delle Cinque Miglia a Nettuno, in provincia di Roma.

Le condizioni del piccolo sono gravi ed è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Bambino Gesù di Roma. (Fonte: Fanpage)