Latina, spari contro il furgone portavalori: feriti guardia giurata e bandito

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2018 14:13 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018 14:13
Latina, spari contro il furgone portavalori: feriti guardia giurata e bandito

Latina, spari contro il furgone portavalori: feriti guardia giurata e bandito

LATINA – Spari contro un furgone portavalori a Latina. E’ successo venerdì mattina, davanti al centro commerciale Lestrella, nel quartiere noto come Q4. Nello scontro a fuoco sono rimasti feriti un rapinatore e una guardia giurata.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

L’agguato è scattato all’arrivo del furgone, carico di soldi da caricare nello sportello bancomat di via Paganini. Secondo alcune testimonianze raccolte dal quotidiano Il Mattino, il mezzo sarebbe stato affiancato da uno scooter, dal quale sono scesi i banditi che hanno aperto il fuoco.

Il vigilante, che era stato spinto all’interno del furgone, ha risposto al fuoco ferendo uno dei rapinatori, un trentenne di Latina. Il complice invece è riuscito a fuggire portando con sé uno solo dei pacchi trasportati dal furgone.

Il rapinatore, ferito alla spalla sinistra, è stato portato all’ospedale Santa Maria Goretti e sottoposto a intervento chirurgico. Soccorsa anche la guardia giurata che durante la colluttazione ha riportato diverse contusioni.