Laura Barilli morta a 23 anni mentre serve ai tavoli al ristorante

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Maggio 2015 10:47 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2015 10:47
Laura Barilli morta a 23 anni mentre serve ai tavoli al ristorante

Laura Barilli morta a 23 anni mentre serve ai tavoli al ristorante

REGGIO EMILIA – E’ crollata a terra all’improvviso, tra un tavolo e l’altro del ristorante dove stava lavorando. E’ morta così, a soli 23 anni, Laura Barilli, 23 anni, studentessa universitaria di Vezzano sul Crostolo (Reggio Emilia). La giovane era al lavoro nella pizzeria “La Rocca 2” quando si è improvvisamente sentita male. Inutili i soccorsi. Laura, spiega la Gazzetta di Reggio, è stata stroncata da un malore fulminante, con tutta probabilità un infarto.

Laura era figlia dell’assessore Sandra Leoni e la sua morte improvvisa ha choccato l’intero paese. Scosso il sindaco Mauro Bigi: “Una tragedia devastante e incredibile. Sono senza parole. Darò un abbraccio a Sandra, una collega di giunta ma soprattutto una grande amica”