Cronaca Italia

Laura Tiddia, morta a 34 anni: visitata e dimessa da due ospedali

ambulanzaIGLESIAS – E’ morta a 34 anni nello studio del suo medico, dopo essersi rivolta a due ospedali diversi ed essere stata dimessa. E’ la storia di una giovane donna di Iglesias, Laura Tiddia, di soli 34 anni. La madre ha sporto una denuncia contro ignoti per omicidio colposo. Scrive l’Unione Sarda:

Lo scorso 30 dicembre è morta forse a causa di un arresto cardiaco o forse per un’aneurisma. In ogni caso il decesso ha dato il via a un’indiagine sollecitata dalla madre della ragazza, Marcella Cannas, che ha sottoscritto una denuncia contro ignoti per omicidio colposo. Infatti, secondo quanto riportato nella denuncia, Laura Tiddia stava male da diversi giorni e il 27 dicembre si è recata in due diversi ospedali, il Santa Barbara di Iglesias e il Brotzu per essere visitata e dimessa nel giro di poche ore. Poi l’attacco cardiaco fatale nell’ambulatorio del proprio medico curante.

 

To Top