Lauria, tetto del palazzetto vola per tromba d’aria e si schianta su palestra: 28enne gravissima

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 14 Dicembre 2019 9:44 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2019 9:45
Lauria (Potenza), tetto del palazzetto vola per tromba d'aria e si schianta su palestra: 28enne gravissima

Lauria, tetto del palazzetto vola per tromba d’aria e si schianta su palestra: 28enne gravissima (Foto Ansa)

ROMA – Ferita in palestra per colpa della tromba d’aria che si è abbattuta su Lauria (Potenza), è stata operata nella notte all’ospedale San Carlo di Potenza, nel cui reparto di Rianimazione è ricoverata in gravissime condizioni. La ragazza ha solo 28 anni. Nell’ospedale del capoluogo lucano sono ricoverate, in condizioni meno gravi, altre tre persone: una nel reparto di Neurochirurgia e due in quello di Otorinolaringoiatria. In totale i feriti sono stati otto: ma le condizioni degli altri quattro non destano preoccupazioni.

Lauria: le verifiche dei vigili del fuoco.

Verifiche tecniche dei Vigili del fuoco per la messa in sicurezza sono in corso anche sabato mattina, nell’area interessata da una tromba d’aria che, ieri sera, ha causato il distacco di una parte del tetto del palazzetto dello sport PalaAlberti. Il materiale è volato su un fabbricato adiacente, adibito a palestra, dove si trovavano le otto persone ferite.

La sera della tromba d’aria i Vigili del Fuoco hanno operato con 25 uomini e sette automezzi. Nel fabbricato adibito a palestra – secondo quanto ricostruito dai Vigili del Fuoco – sono crollate una parete perimetrale e parte della copertura, causando il ferimento delle persone che si trovavano all’interno.

Nella zona del PalaAlberti – dove si giocano le partite casalinghe della squadra di pallavolo maschile di Lagonegro che milita nel campionato di serie A2 – sono state danneggiate anche alcune autovetture. 

Gli altri danni della tromba d’aria.

A Lauria – città di circa 13mila abitanti, nell’area sud della Basilicata – la tromba d’aria ha causato danni rilevanti, con numerosi alberi caduti per strada. Già in serata il sindaco, Angelo Lamboglia, ha attivato il Coc (Centro operativo comunale) per gestire l’emergenza. “Stiamo procedendo – ha scritto il primo cittadino sul suo profilo Facebook – al censimento dei danni sul territorio comunale, attraverso gli uffici e i volontari”. Lamboglia ha raccomandato ai laurioti “di usare prudenza e di limitare le uscite solo in caso di necessità per tutta la notte”. Altri disagi, sempre causati dal maltempo, sono stati segnalati in diversi comuni lucani: al lavoro la Protezione civile regionale con cui è in contatto il vicepresidente della Giunta regionale, Francesco Fanelli.

Rinviata la partita di pallavolo tra Lagonegro e Castellana.

E’ stata rinviata a data da stabilire la gara valida per la nona giornata di andata del campionato di serie A2 di pallavolo maschile tra Rinascita Volley Lagonegro e Materdomini Castellana Grotte che si sarebbe dovuta disputare oggi, alle ore 20.30, al PalaAlberti di Lauria (Potenza). Il rinvio è stato deciso a causa della tromba d’aria che ieri sera ha causato il distacco di una parte del tetto del palazzetto dello sport della cittadina lucana, dove, stamani, a scopo precauzionale e su disposizione del sindaco, Angelo Lamboglia, le scuole sono rimaste chiuse. (Fonte Ansa).