Lauzacco (Udine): 18enne muore al suo ultimo giorno di stage scuola-lavoro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2022 17:31 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2022 18:03
Lauzacco (Udine): 18enne muore al suo ultimo giorno di stage scuola-lavoro

Lauzacco (Udine): 18enne muore al suo ultimo giorno di stage scuola-lavoro (foto d’archivio Ansa)

Uno studente, di 18 anni, è morto in un incidente che si è verificato nel pomeriggio di oggi, venerdì 21 gennaio, in un’azienda di Lauzacco (Udine).

Secondo le prime notizie il ragazzo era al suo ultimo giorno di stage in un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro. Durante dei lavori di carpenteria metallica in una azienda meccanica, una putrella gli è caduta addosso, uccidendolo.

Le prime notizie

La vittima dell’incidente – che aveva compiuto 18 anni a fine novembre – stava frequentando un progetto di PCTO – Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento – la vecchia Alternanza Scuola-Lavoro, in forza di una convenzione tra l’istituto superiore che frequentava a Udine e un’azienda meccanica che si occupa di realizzare bilance stradali. Sul posto della tragedia sono subito accorsi i genitori. Indagini in corso da parte dei Carabinieri di Palmanova e degli ispettori dell’Azienda sanitaria: sul luogo della tragedia è già arrivato il sostituto procuratore di turno di Udine.

Chi era il 18enne

Il 18enne era residente a Castions di Strada (Udine).  La sede principale dell’azienda, che opera nel settore della carpenteria metallica, si trova a Buttrio (Udine), mentre lo stabilimento di Lauzacco, dove è avvenuto il dramma, si occupa esclusivamente di laminazione.