Lavagno (Verona), bambino di 11 anni sviene e muore per arresto cardiaco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 13:25 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 13:25
Lavagno (Verona), bambino di 11 anni sviene e muore per arresto cardiaco

Lavagno (Verona), bambino di 11 anni sviene e muore per arresto cardiaco

VERONA – Morire di infarto a 11 anni. Un bambino di Lavagno, in provincia di Verona, lunedì 4 febbraio è morto in ospedale dopo essersi sentito male in casa. Stava festeggiando con la famiglia il compleanno del padre quando, all’improvviso, è svenuto. 

I genitori hanno subito chiamato il 118: i sanitari hanno rianimato il piccolo sul posto e lo hanno trasportato in ospedale, al Polo Confortini, ma per il bambino non c’era più nulla da fare. Il piccolo è morto poco dopo l’arrivo in seguito a un arresto cardiaco.

A dare la notizia, il quotidiano veronese L’Arena, che riprende l’annuncio Facebook fatto dal padre del piccolo, per comunicare ad amici e conoscenti la terribile perdita. Ancora non è chiaro come mai il bambino sia svenuto, o che cosa possa aver causato l’arresto cardiaco.