Lavinio Mare (Roma), rapina una banca con parrucca e tacchi a spillo

Pubblicato il 21 luglio 2010 20:38 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 20:38

Parrucca, tacchi a spillo, tailleur e taglierino in mano: così un rapinatore è riuscito a portare a termine un colpo presso la filiale Unicredit di Lavinio Mare (Roma), proprio all’incrocio con la strada provinciale Ardeatina.

Secondo le ricostruzioni dei testimoni raccolte dagli agenti del commissariato di Anzio, l’uomo così agghindato è entrato nella banca munito di un taglierino, si è avvicinato alle casse e ha minacciato clienti e impiegati presenti. Poi si è fatto consegnare un ingente quantitativo di banconote la cui entità è attualmente in fase di verifica. Subito dopo è fuggito dalla banca insieme ad un complice che lo attendeva fuori.

Alcuni passanti sono riusciti a chiamare la polizia arrivata immediatamente: gli agenti solo per pochissimi secondi non hanno intercettato i malviventi all’uscita dall’istituto di credito.