Napoli: disoccupato si arrampica sul cornicione del palazzo della Regione

Pubblicato il 19 luglio 2010 11:21 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2010 11:22

Palazzo Santa Lucia

Continuano, a Napoli, le proteste dei disoccupati. Lunedì 19 luglio ad essere stato ‘preso di mira’, è Palazzo Santa Lucia, sede della Regione Campania. In due sono entrati all’interno del Palazzo, poi condotti in Questura per un’identificazione.

Un terzo, invece,è salito sul cornicione dello stabile da dove minaccia di lanciarsi giu’. Scopo della protesta sempre lo stesso: lo sblocco dei fondi destinati al progetto Bros, vale a dire budget individuali per il reinserimento occupazionale e sociale.