Lavoro, sciopero dei lavoratori agricoli: 1 milione in tutta Italia

Pubblicato il 27 Aprile 2012 13:56 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2012 14:01

ROMA – Un milione di lavoratori del settore agricolo, sotto le bandiere di Fai, Flai e Uila, stanno scioperando in tutta Italia contro l'estensione dei voucher, prevista nel ddl della riforma del lavoro, che considera occasionale il lavoro stagionale in agricoltura. Le manifestazioni piu' importanti, fa sapere la Uila, si svolgono a Catania, a Napoli e a Catanzaro, con gli interventi rispettivamente dei tre segretari generali, Stefano Mantegazza (Uila), Stefania Crogi (Flai Cgil) e Augusto Cianfoni (Fai Cisl). Altre manifestazioni, a carattere regionale, sono in corso a Bari, Udine, Cremona, Torino, Cagliari, Firenze, Trento, Perugia e Padova; in altre province si tengono sit-in davanti alle prefetture.

''Se passasse questa norma – spiega Mantegazza – tutti gli stagionali agricoli potranno essere pagati con un buono da incassare alla Posta e, da un giorno all'altro, si ritroveranno senza contratto e salario di qualifica, perderanno tutele per la maternita' e contro la disoccupazione, non potranno accedere alla pensione; un colpo di spugna con cui saranno cancellate le conquiste sindacali di 50 anni''.