L'avvocato dei Claps: "Ricorderò sempre Elisa sotto quel tetto"

Pubblicato il 10 Novembre 2011 14:33 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2011 14:45

SALERNO, 10 NOV – All'avvocato Giuliana Scarpetta, legale della famiglia Claps, ''rimarra' per sempre in mente e nel cuore l'immagine del volto di Elisa, che non c'era piu', perche' era teschio, ma che era rivolto al cielo per chiedere l'ultimo aiuto''. Cosi', con visibile emozione, l'avvocato ha raccontato ai giornalisti uno dei passaggi della sua arringa. ''Elisa – ha aggiunto – era una bambina di 16 anni lasciata sul pavimento. Questa immagine mi accompagnera' per tutta la vita''.