--

Rifiuti nel Lazio, la Polverini firma l’ordinanza di proroga della discarica di Malagrotta

Pubblicato il 31 Dicembre 2010 13:16 | Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2010 14:08

E’ stata firmata la ordinanza con la quale di fatto si proroga lo smaltimento dei rifiuti romani nella discarica di Malagrotta. Il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini – si legge in una nota – ha firmato l’ordinanza con cui si dà disposizione alla società Giovi srl di avviare, entro sei mesi, il sistema integrato per il trattamento totale dei rifiuti di Roma (sistema di trito-vagliatura e di preselezione e riduzione volumetrica dei rifiuti solidi urbani), al fine di garantire il corretto smaltimento degli stessi.

”Nelle more dell’attuazione di quanto disposto – continua il comunicato – l’ordinanza consente il proseguimento dello smaltimento dei rifiuti urbani provenienti dai Comuni di Roma, Ciampino e Fiumicino, presso gli impianti di Malagrotta, di Rocca Cencia e via Salaria, sempre ovviamente nel rispetto delle quote consentite”.