Le Iene, tombe sparite al cimitero: che fine ha fatto Angela Corsaro?

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2015 1:20 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2015 3:03
Le Iene, tombe sparite al cimitero: che fine ha fatto Angela Corsaro?

Le Iene, tombe sparite al cimitero: che fine ha fatto Angela Corsaro?

ROMA – Che fine hanno fatto i resti di Angela Corsaro? Se lo domanda Mauro Casciari in un servizio de Le Iene andato in onda giovedì 26 marzo su Italia 1, intitolato “Tombe sparite al cimitero”.

Protagonista è il signor Nunzio Corsaro che da anni, ogni mese, era solito recarsi al cimitero per far visita alla nonna defunta. Ma ora al posto della lapide della cara estinta c’è uno spazio vuoto, presumibilmente venduto a qualcun altro.

L’uomo mostra alla iena Mauro Casciari il certificato di concessione perpetua del sito dal 15 febbraio 1905. Ma dai documenti ufficiali non v’è traccia di alcuna estumulazione della salma.

Rimbalzato da un ufficio all’altro del cimitero Casciari rintraccia infine il Direttore che parla di altri “15-20 casi simili con un danno di 100 mila euro”, assicurando che il responsabile è “già stato licenziato” e invitando il signor Nunzio a “sporgere denuncia alle autorità giudiziarie”.

Seguono le immagini raccapriccianti di bare e corpi buttati nei cassonetti dell’immondizia, su ordine dell‘ex responsabile cimiteriale del Comune che poi rivendeva i loculi ad ignari cittadini dietro pagamento in contanti, così da non lasciare traccia e all’insaputa dei legittimi proprietari.

Per guardare il VIDEO clicca qui.