Lecce, vince 70mila euro al SuperEnalotto ma non incassa. Mancano 8 giorni per riscuotere

di Daniela Lauria
Pubblicato il 7 marzo 2019 10:13 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2019 10:13
Lecce, vince 70mila euro al SuperEnalotto ma non incassa. Mancano 8 giorni per riscuotere

Lecce, vince 70mila euro al SuperEnalotto ma non incassa. Mancano 8 giorni per riscuotere

LECCE – A dicembre ha vinto oltre 70 mila euro al SuperEnalotto, ma da allora non si è ancora presentato ad incassare il ricco premio. E’ caccia al vincitore in provincia di Lecce, dove  secondo l’agenzia di stampa giochi e scommesse Agipronews risiederebbe il fortunato sconosciuto che ha giocato online su Sisal.it venerdì 14 dicembre, intorno alle 22. Sono rimasti solo otto giorni di tempo per riscuotere.

La giocata, di importo pari a 2 euro, è stata effettuata tramite l’App. I numeri vincenti della sestina estratta nel concorso numero 150 di sabato 15 dicembre erano: 5, 23, 36, 42, 47, 79 Jolly 56, SuperStar 32.

Sisal, si legge su Agipronews, segnala che il possessore della ricevuta di gioco vincente ha ancora 8 giorni per presentarsi all’Ufficio Premi. I termini previsti, 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del bollettino ufficiale, scadranno infatti venerdì 15 marzo 2019. Per farlo il vincitore dovrà recarsi nelle sedi di Roma (Viale Sacco e Vanzetti, 89) o Milano (Via A. Tocqueville 13), portando con sé carta d’identità, codice fiscale e stampa dettaglio della giocata vincente. 

Fonte: Agipronews