Lecce, clochard accecato dal sole travolto e ucciso da treno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 marzo 2018 11:41 | Ultimo aggiornamento: 14 marzo 2018 11:41
Lecce, clochard accecato dal sole travolto e ucciso da treno

Lecce, clochard Fabrizio Bernardini accecato dal sole travolto e ucciso da treno

LECCE – E’ stato accecato dal sole e non ha visto il treno che giungeva sui binari. Fabrizio Bernardini, clochard di 58 anni, è stato travolto e ucciso da un treno nei pressi della stazione di Lecce la mattina del 14 marzo.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Bernardini si trovava sui binari per fruire di una conduttura di acqua e, visto il treno proveniente da Bari che stava arrivando. Dopo l’impatto, il clochard è stato trascinato per diversi metri prima che il treno fermasse la propria corsa.

La vittima era originario di Monteroni di Lecce. Intanto sta tornando progressivamente alla normalità la circolazione ferroviaria nella stazione. Bernardini è stato travolto, intorno alle 7.40, dal treno regionale 12491 proveniente da Bari in arrivo sul primo binario. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine per effettuare i rilievi e i sanitari del 118.