Cronaca Italia

Lecce, Gerard Depardieu contro la movida: litiga col gestore di un locale

Gerard Depardieu

Gerard Depardieu

LECCE – Non piace proprio a Gerard Depardieu il chiasso che la movida genera sino a notte fonda tra i vicoli del borgo antico di Lecce. La questione – secondo quanto riferiscono quotidiani locali – è stata oggetto di polemica e di uno scambio di esposti tra il popolare attore francese che da qualche anno ha comprato casa a Lecce e il giovane gestore di un locale notturno che si trova sotto la casa di Depardieu.

Il gestore del locale, Nando Carrozzo, dopo essere stato oggetto di un esposto da parte dell’attore per la musica troppo alta nelle ore notturne, ha presentato a sua volta denuncia perché dalla finestra della casa che si trova sopra il suo locale (lui ritiene sia quella di Depardieu) una notte è stata gettata acqua suoi suoi clienti.

La polemica sarebbe esplosa il giorno di Natale, quando Carrozzo ha trovato l’auto di Depardieu parcheggiata per strada davanti al suo locale, dove abitualmente vengono collocati i tavolini. Il gestore è andato a casa dell’attore per chiedergli di spostare la vettura e da qui sarebbe nata la lite poi proseguita con lo scambio di denunce.

To Top