Lecce, sgombrato il centro sociale “Binario 68 occupato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Settembre 2015 9:29 | Ultimo aggiornamento: 2 Settembre 2015 9:29
Lecce, sgombrato il centro sociale "Binario 68 occupato"

Lecce, sgombrato il centro sociale “Binario 68 occupato”

LECCE  – Sgomberato a Lecce, nelle prime ore del mattino di mercoledì 2 dicembre  il centro sociale “Binario 68 occupato”, in via Birago 68 nel quartiere San Pio. Sono stati  allontanati circa una dozzina di occupanti, ragazzi e ragazze che gravitano – secondo gli investigatori – nell’ambiente della sinistra. L’operazione è stata condotta dagli agenti della Digos che hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo firmato dal gip di Lecce su richiesta del procuratore aggiunto Antonio De Donno.

Il decreto prevede anche la restituzione alla proprietá dello stabile, occupato dal 1 marzo 2014. Lo stabile è un’ex manifattura abbandonata, di proprietà della “Logista SPA”. Le operazioni di sgombero si sono svolte senza incidenti, anche nelle vie circostanti, soprattutto in viale Della Repubblica all’arrivo della polizia sono stati rovesciati sul manto stradale alcuni cassonetti destinati alla raccolta differenziata.