Cronaca Italia

Lecco: anziana assalita e morsa da una volpe

È stata morsa a un pollice da una volpe mentre stava dormendo a fianco del marito. Protagonista della vicenda, che risale alla notte tra giovedì 8 e venerdì 9 luglio, è stata un’anziana che vive in un piccolo centro in provincia di Lecco.

La donna, Annamaria G., 73 anni, di Olcianico di Lierna, in piena notte, mentre si trovava in stanza da letto, è stata assalita dall’animale, sceso dai boschi che sovrastano il paese affacciato sul ramo lecchese del Lago di Como.

Svegliatasi di soprassalto, l’anziana, assieme al marito, è riuscita a difendersi e a uccidere l’animale. E’ stata poi medicata in ospedale per una doppia ferita al pollice della mano destra e sottoposta ad esami per accertare che non abbia contratto particolari infezioni o malattie.

L’ultrasettantenne ha raccontato che la volpe, gia’ la notte prima, era entrata nel suo giardino ed era riuscita ad addentare un’anatra: ma l’anziana, dopo aver sentito rumori ‘sospetti’, sempre con il marito e’ intervenuta, riuscendo ad allontanarla.

To Top