Lecco: punto da un calabrone, trovato morto nel suo podere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 giugno 2018 10:36 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2018 10:36
lecco calabrone

Lecco: punto da un calabrone, trovato morto nel suo podere

LECCO  – Tragedia a Olginate, in provincia di Lecco. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Un uomo di 47 anni è stato trovato a terra in un campo, nel suo podere, in arresto cardiocircolatorio, dal fratello.

Al momento, scrive la Provincia di Lecco, l’ipotesi più probabile è che sia stata la puntura di un insetto, forse un calabrone, a provocare la morte dell’uomo, una puntura che potrebbe aver scatenato uno shock anafilattico e quindi il decesso, anche se, a ieri sera, 14 giugno, fonti ufficiali dell’Agenzia regionale di emergenza e urgenza sanitaria non determinavano le cause dell’accaduto.

Non si può escludere infatti a priori che la morte dell’uomo possa essere stata causata un improvviso, fulmineo malore.