Legnaro, Antonella Piva stroncata da meningite fulminante a 47 anni: lascia 2 figli

di Daniela Lauria
Pubblicato il 27 marzo 2019 19:54 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2019 19:54
Legnaro, Antonella Piva stroncata da meningite fulminante a 47 anni: lascia 2 figli

Legnaro, Antonella Piva stroncata da meningite fulminante a 47 anni: lascia 2 figli

PADOVA – Dopo tre giorni di febbre altissima non ce l’ha fatta. E’ morta così Antonella Piva, mamma e catechista di 47 anni, stroncata da una meningite fulminante a Legnaro, in provincia di Padova. La tragedia si è consumata lunedì sera: Antonella lascia il marito Lorenzo Borgato e due figli piccoli, un bimbo di 10 anni e una femminuccia di 5. 

Secondo quanto riferito dal Gazzettino, la donna è giunta in ospedale accusando febbre alta e malessere. A portarla al Pronto Soccorso è stato il marito preoccupato che i farmaci antipiretici assunti non stessero facendo effetto. I medici, che hanno subito intuito la gravità del caso, l’hanno ricoverata in Rianimazione. Hanno fatto di tutto per salvarla, ma oramai era troppo tardi. 

Non è stato necessario sottoporre a profilassi i familiari donna perché, precisa l’Ulss 6 Euganea, la forma di meningite che ha colpito Antonella non è di tipo virale, dunque non c’è pericolo di contagio. Sul corpo della donna sarà ora effettuata un’autopsia. (fonte: Il Gazzettino)