Lei, 83 anni, maltrattata da lui, ex maresciallo di 92. Allontanato da casa

Pubblicato il 31 Maggio 2013 20:56 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2013 20:56
Lei, 83 anni maltrattata da lui, 92 anni

Lei, 83 anni maltrattata da lui, 92 anni

VICENZA – Botte e continui maltrattamenti all’anziana moglie, di 83 anni. Per questo un uomo di 92 anni è stato allontanato dalla casa familiare per volere del giudice del Tribunale di Vicenza, Massimo Gerace, che ha firmato il provvedimento nei confronti dell’uomo, da qualche giorno ricoverato in una struttura sociosanitaria. L’anziana, stanca dei soprusi, ha denunciato il compagno di una vita, ex maresciallo dell’Arma.

L’uomo, autore anche di un libro intitolato Il Maresciallo racconta, aveva trascorso la maggior parte della sua vita in caserma, mantenendo pare il tono imperioso ma anche scivolando in atteggiamenti più pericolosi e in qualche abuso verso la moglie, che era fuggita di casa lo scorso 18 marzo perché minacciata di morte.

Trovando riparo in Questura, la donna ha raccontato di essere stata maltrattata fin dal 1989, anno in cui aveva sposato il compagno in seconde nozze. Offese e ingiurie sarebbero state all’ordine del giorno, ma la donna ha anche raccontato di essere stata picchiata e ha mostrato tre certificati medici risalenti al 2003, al 2008 e al 2012. Ogni volta la stessa bugia: ai medici raccontava di essere stata vittima di incidenti domestici, ma in realtà – ha confessato – si sarebbe trattato di percosse. Interrogato per la conferma del provvedimento, l’uomo ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere.