Leinì: Antoni Canales e Marilin Mosquero morti in incidente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Ottobre 2015 12:10 | Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2015 12:10
Leinì: Antoni Canales e Marilin Mosquero morti in incidente

Leinì: Antoni Canales e Marilin Mosquero morti in incidente (foto di repertorio Ansa)

LEINI’ (TORINO) – Identificate le due persone, entrambe di origine peruviana, morte nell’incidente stradale avvenuto la mattina del 4 ottobre lungo la ex Statale 460 a Leinì (in provincia di Torino): erano a bordo di una Fiat Punto che, dopo uno scontro frontale, si è incendiata. Alla guida c’era Antoni Canales, 25 anni, che era insieme alla fidanzata Marilin Mosquero, 20 anni.

All’identità del giovane si è riusciti a risalire attraverso una catenina che portava al collo; la sorella, che viveva con lui in una casa a Rivarossa, nel Canavese, ne ha poi riconosciuto il corpo. Per Marilin si attende l’esame del dna. Nell’incidente ha perso la vita anche Mattia Battilomo, 29 anni, di Feletto, agente di polizia penitenziaria, che stava viaggiando su una Grande Punto con un collega (rimasto ferito in modo non grave) alla volta di Torino, dove avrebbe dovuto prendere servizio nel carcere delle Vallette.