Leonardo. Firmato nuovo contratto con Cina per 30 elicotteri

Pubblicato il 27 dicembre 2016 16:10 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2016 16:10
Un AgustaWestland AW139

Un AgustaWestland AW139

ROMA – Leonardo-Finmeccanica e la società cinese Sino-US Intercontinental Helicopter Investment hanno annunciato la firma di un contratto per 30 elicotteri comprendente i modelli AgustaWestland AW139 e AW169.

I velivoli di Sino-US, destinati a compiti di elisoccorso, saranno consegnati nel corso del 2017 e impiegati dalla sua controllante Kingwing General Aviation.

L’ordine – si legge in una nota – segue un altro contratto firmato da Sino-US all’inizio del 2016 per 25 elicotteri AW119Kx che ha aperto la strada per la creazione del più grande servizio di elisoccorso a livello nazionale in Cina.

Con questo contratto – prosegue la nota – la presenza di Leonardo in Cina si rafforza ulteriormente con più di 180 elicotteri ordinati da clienti cinesi fino ad oggi. Il 2016 si conferma inoltre un anno record, con più di 20 elicotteri consegnati nel Paese. Sino-US Intercontinental ha finora effettuato ordini per oltre 80 elicotteri e comprendente i modelli AW119Kx, GrandNew, AW169, AW139 e AW189.

La flotta di elicotteri beneficia inoltre della crescita di servizi di supporto e che ha visto recentemente l’apertura di un’importante struttura per la fornitura di parti di ricambio a Shanghai.