Licenziato per il Parkinson: Franco Minutiello riassunto dall’azienda

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 novembre 2018 19:01 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2018 19:01
Licenziato per il Parkinson: Franco Minutiello riassunto dall'azienda

Licenziato per il Parkinson: Franco Minutiello riassunto dall’azienda

IVREA (TORINO) – Alla fine Franco Minutiello è stato riassunto. L’operaio di 60 anni era stato licenziato un anno e mezzo fa perché malato di Parkinson. L’azienda Teknoservice aveva perso la causa di lavoro, ed era stata condannata a riassumere il netturbino, ma aveva preannunciato ricorso in appello. A sorpresa, invece, il caso che suscitò grande clamore si è risolta in anticipo e martedì 20 novembre Minutiello tornerà al lavoro, negli uffici di Castellamonte, come addetto alla reception con lo stesso livello del giorno in cui fu licenziato.  

Al tribunale di Ivrea nel pomeriggio di lunedì 19 novembre è stato firmato l’accordo per il reintegro tra il dipendente e la Teknoservice. L’azienda, che si occupa della raccolta rifiuti nell’alto Canavese, garantirà a Minutiello, oltre al posto di lavoro, anche un risarcimento e il pagamento delle spese legali.