Lido di Camaiore (Lucca), malore durante la partita di calcetto: muore a 29 anni. Secondo caso in tre giorni

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Ottobre 2019 23:26 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2019 0:08
Lido di Camaiore (Lucca), malore durante la partita di calcetto: muore a 29 anni. Secondo caso in tre giorni

(Foto d’archivio)

LIDO DI CAMAIORE (LUCCA)  –  Nuova tragedia durante una partita di calcetto. Un di 29 anni, lavoratore fuori sede di origini siciliane, è morto per un malore mentre giocava con gli amici al centro sportivo Ctl di Lido di Camaiore (Lucca). 

Il giovane è stato colpito da un arresto cardiaco poco dopo le 21 di giovedì 10 ottobre. E’ stato soccorso e portato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Versilia di Camaiore. Dopo un’ora di rianimazione avanzata ne è stato dichiarato il decesso.

Si tratta del secondo episodio del genere in pochi giorni. L’altro ieri, martedì 8 ottobre, un ragazzo di 18 anni di Cosenza, Salvatore Figliuzzi, è morto per un malore mentre giocava a calcetto con gli amici in un campo vicino al municipio cittadino. (Fonte: Ansa)