Cronaca Italia

Lino Meroni, morto allo stadio lo storico tifoso del Como

lino-meroni-morto

Lino Meroni, morto allo stadio lo storico tifoso del Como

COMO – La tifoseria del Como calcio dice addio a Lino Meroni, storico tifoso, morto mentre stava assistendo a una partita della sua squadra del cuore domenica 17 dicembre. Conosciutissimo nell’ambiente della tifoseria azzurra, Meroni durante l’intervallo tra il primo e il secondo tempo di Como-Caratese allo stadio Sinigaglia si è sentito male ed è caduto sulle gradinate, battendo la testa.

Le sue condizioni non sembravano gravi, ma durante il trasporto al pronto soccorso dell’Ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia con l’ambulanza della Croce Azzurra la situazione è peggiorata. In ospedale i medici hanno tentato di salvarlo, ma Meroni è spirato nel reparto di rianimazione.

Come scrive Today, la quinta vittoria consecutiva del Calcio Como è stata segnata quindi dalla perdita di uno dei suoi più strenui e irriducibili tifosi e già si pensa a un modo per ricordare Meroni e omaggiare la sua grande fedeltà alla squadra.

 

To Top