Sulcis. Litigano per l’eredità, feriscono un avvocato a colpi di roncola

Pubblicato il 4 ottobre 2012 0:45 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 0:50

RoncolaCARBONIA – Un avvocato è stato ferito con una roncola durante una lite tra fratello e sorella per spartirsi un’eredità. E’ accaduto la sera del 3 ottobre a San Giovanni Suergiu, nel Sulcis. I litiganti si erano riuniti con i propri legali per dirimere un contenzioso, ma la situazione è velocemente degenerata. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della compagnia di Carbonia che hanno arrestato il feritore con l’accusa di tentato omicidio e lesioni personali. L’avvocato è stato accompagnato all’ospedale per le cure del caso, ma le sue condizioni non sono gravi.

Il fratello tenta di colpire la sorella con una roncola, un attrezzo agricolo dalla lama appuntita, che aveva nascosto in un giornale e portato all’incontro. La donna evita il fendente, ma l’avvocato viene colpito ad una mano. L’aggressore è stato bloccato,  non prima di essere a sua volta ferito alla testa con un vaso.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other