Marina Tramontano: attraversa fuori dalle strisce, 25 euro di multa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 settembre 2014 18:46 | Ultimo aggiornamento: 2 settembre 2014 18:53
Livorno, attraversa fuori dalle strisce: il carabiniere fa 25 euro di multa

Livorno, attraversa fuori dalle strisce: il carabiniere fa 25 euro di multa

LIVORNO – Ha attraversato la strada a pochi metri dalle strisce pedonali, ma un carabiniere l’ha notata e multata: 25 euro di contravvenzione. E’ successo a Livorno a una signora di 63 anni, Marina Tramontano. La signora ha avuto la sventura di attraversare proprio mentre a pochi metri una pattuglia di militari prendeva i rilievi in seguito a un incidente stradale.

«A quell’ora – ricorda la donna intervistata da Il Tirreno – stavo vendendo via dal mare carica di borse e frighini e anche un po’ claudicante a causa di dolori vari. Stavo per attraversare la strada di fronte a via Angioletti. Sul marciapiede, vicino alla fermata dell’autobus, c’era una macchina dei carabinieri. Quando il carabiniere mi ha visto attraversare, mi ha intimato di andare sulle strisce pedonali che si trovano qualche metro più a sud. Io mi sono avvicinata ad esse di qualche metro, poi, vedendo che finalmente non c’erano auto, ho attraversato giusto a due metri dalla strisce». A questo punto tra la signora e il militare sarebbe iniziata una discussione abbastanza accesa.«Non l’avessi mai fatto di attraversare la strada fuori dalle strisce. Uno dei due carabinieri – va vanti – si è precipitato verso di me e, con fare aggressivo, urlando e con gli occhi di fuori dalle orbite mi ha detto che lo avevo preso in giro e che voleva un documento e che mi faceva la multa».