Lodi, faceva il dentista con la terza media: condannato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 luglio 2015 18:51 | Ultimo aggiornamento: 1 luglio 2015 18:51
Lodi, faceva il dentista con la terza media: condannato

Esercitava la professione di dentista pur non essendo un medico. Condannato

LODI – Faceva il dentista con la terza media: condannato. Il finto dottore è stato condannato dal Tribunale di Lodi a un anno di reclusione per esercizio abusivo della professione medica, lesioni e sostituzione di persona: era accusato di aver inciso un ascesso e ricostruito un dente a una paziente di 25 anni, prescrivendole poi anche un antibiotico.

Rivolgendosi a un altro professionista perché l’intervento le aveva causato un’infezione, la giovane aveva scoperto che il presunto professionista, un lodigiano, non era un dentista abilitato, e nel processo e’ emerso che aveva solamente il titolo di studio di scuola media inferiore.

La paziente si e’ vista così riconoscere un risarcimento provvisionale di 5 mila euro, oltre alle spese di costituzione a parte civile. L’uomo era già stato condannato per esercizio abusivo della professione per una denuncia di quindici anni fa, ma aveva poi beneficiato dell’indulto.