Lodi, il ragazzo trovato morto lungo i binari era originario del Salvador

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 giugno 2019 20:57 | Ultimo aggiornamento: 3 giugno 2019 20:57
Lodi, il ragazzo trovato morto lungo i binari era originario del Salvador (foto Ansa)

Lodi, il ragazzo trovato morto lungo i binari era originario del Salvador (foto Ansa)

ROMA – Era originario del Salvador, era incensurato e aveva 21 anni il ragazzo trovato morto stamattina, lunedì 3 giugno, lungo i binari nella campagna a ridosso di Tavazzano con Villavesco, in provincia di Lodi. Secondo una prima ricostruzione sembra che il ragazzo sia stato investito da un treno in transito. Le indagini della squadra Mobile di Lodi continuano per accertare cosa sia accaduto esattamente e si sta cercando di capire anche per quali motivi il ragazzo si trovava in quel posto. Per questo gli agenti stanno parlando con i genitori.

Il cadavere del ragazzo è stato trovato questa mattina all’altezza di cascina Garibolda, nel comune di Tavazzano con Villavesco. Fonte: Ansa.